Software Windows

Software Windows

 

Recuva 1.50.1036


Recuperare file cancellati o persi involontariamente


Installato e avviato Recuva apparirà il "Wizard" per il recupero dati guidato. I passi da seguire, in questo caso, sono sostanzialmente tre:
  1. Selezionare il tipo di file che si desidera recuperare:
    • immagini;
    • musica;
    • documenti;
    • video;
    • tutti i file.
  2. Scegliere la posizione o il percorso dove si trovavano i dati cancellati:
    • nessuna posizione specifica: cerca ovunque;
    • su di una memoria portatile come stick USB o memory card;
    • nella cartella "Documenti";
    • nel cestino del Windows;
    • in una posizione specificata dall'utente.
  3. Avviare la scansione.
Se invece si desidera utilizzare il software in modalità avanzata è sufficiente uscire dal Wizard. Apparirà così la schermata 1 da dove è possibile:
  1. selezionare l'unità disco da analizzare alla ricerca di file cancellati;
  2. scegliere la tipologia di file da cercare:
    • Immagini;
    • Musica;
    • Documenti;
    • Video;
    • qualsiasi tipo di file;
  3. cliccare sul bottone "Scansione".
Ad analisi completata il software mostrerà una lista di file, individuati sulla memoria o sulla partizione selezionata, con le seguenti informazioni:
  • Nome del File;
  • Percorso;
  • Data ultima modifica;
  • Dimensione;
  • Stato: possibilità di recuperare il file in questione.
Lo "Stato" è anche individuato dal colore del pallino affiancato al nome del file:
  • Verde: possibilità di recupero eccellente;
  • Giallo: recupero possibile;
  • Rosso: file irrecuperabile.
Per i file immagine trovati è anche possibile visualizzare l'anteprima, come mostrato in figura. Inoltre è anche possibile visualizzare direttamente le anteprime dei file e non la lista dettagliata, come mostrato nello screenshot, cliccando sulla lista stessa col tasto destro e scegliendo dal menù "Visualizza" la voce "Vista anteprime".

Per procedere con il recupero dei dati è sufficiente selezionarli, cliccare sul bottone "Recupera..." e scegliere la cartella di destinazione dove salvarli.

Recuva è anche dotato della funzione di "Wiping" per la cancellazione dei file definitiva e senza possibilità di recupero. Per utilizzare tale funzionalità è possibile selezionare i file "recuperabili", cliccare col tasto destro del mouse e scegliere la voce "Cancellazione Sicura".

Cliccando sul bottone "Opzioni..." apparirà la schermata 2 che mostra tre sottomenù:
  1. "Opzioni": per la scelta della lingua, della modalità di visualizzazione dei file da recuperare, per mostrare il Wizard all'avvio del software.
  2. "Avanzate" che mette a disposizione le seguenti funzioni:
    • mostra file trovati in directory nascoste di sistema;
    • mostra file da zero byte;
    • mostra file eliminati con sicurezza;
    • salva tutte le informazioni nel file "INI";
    • Metodo di "Cancellazione sicura" dei file.
  3. "Informazioni": versione del programma e home page.




Home page RecuvaSito Ufficiale

Pagina di download RecuvaPagina di download

Free Download di RecuvaDownload

Free Download di RecuvaMirror 1

Free Download di RecuvaMirror 2

Indice [ 1 ]  [ 2 ] 

Recuva - Guida all'uso del Software - free download