Software Windows

Software Windows

 

Burn My Files 3.6.2.608


Masterizzazione veloce e creazione di Backup


Installato e avviato e Burn My Files apparirà la schermata 1 che mostra, in tutta la sua semplicità, tutto ciò che serve alla masterizzazione dei file scelti.

Il software si suddivide in tre sezioni principali:
  1. La prima consente di selezionare il tipo di disco che si desidera masterizzare, Dati, Audio oppure Video e il drive di scrittura;
  2. La seconda mostra l'albero dei file scelti per la scrittura;
  3. La terza visualizza i file e le cartelle aggiunte alla compilation da creare.
Per eseguire la scrittura di un disco dati la procedura è di una semplicità estrema in quanto una volta selezionati i file da scrivere è sufficiente cliccare sul bottone evidenziato in figura "Burn".

L'aggiunta dei file alla compilation può avvenire in due modi:
  1. cliccando sul bottone, evidenziato in figura, "Add";
  2. cliccando col tasto destro del mouse sul file o sulla cartella scelta e selezionando la voce "Add to Burn My Files" come mostrato nella schermata 2.
In quest'ultimo screenshot è evidenziata l'integrazione di Burn My Files con il Windows. Le opzioni disponibili sono due:
  1. "Add to Burn My Files" consente di aggiungere nuovi file e cartelle alla compilation in fase di creazione;
  2. "Burn My Selected Files" permette invece di lanciare direttamente la masterizzazione dei file selezionati.
Per rendere il software semplice ed immediato da utilizzare le impostazioni selezionabili dall'utente sono minime, cliccando infatti sul bottone "Options" è possibile scegliere:
  • "Test Mode" per eseguire la simulazione di scrittura;
  • "Create Multisession Disc" per lasciare il disco aperto per una eventuale successiva sessione di scrittura;
  • "Eject disc after burning" espelle automaticamente il CD o DVD dopo il completamento della scrittura;
  • "Speed" seleziona la velocità di scrittura.
CD Audio.

Nella schermata 3 è mostrata l'interfaccia del software per la creazione di CD musicali non compressi o anche, si può dire, nel "vecchio" formato.

In questo caso l'aggiunta dei file da masterizzare non può avvenire tramite il menù contestuale al tasto destro del mouse ma solo attraverso il "Drag and Drop" o il bottone "Add" evidenziato in figura.
Nella finestra di Burn My Files è anche mostrata la durata massima del CD Audio in funzione della capacità del disco vergine inserito nell'unità di scrittura e la durata totale delle tracce scelte per la compilation.
I formati di compressione audio che il software è in grado di elaborare e convertire nel formato CDA sono:
  • MP3
  • WAV
  • WMA
CD-DVD Video.

La schermata 4 mostra la finestra di creazione di VCD, SVCD e DVD .
Per la creazione di un VCD o di un SVCD è sufficiente selezionare il file video MPEG da masterizzare e procedere alla scrittura del disco.

Per la creazione di un DVD è necessario avere già la cartella "VIDEO_TS" contenente i file IFO e VOB propri del formato DVD video. Il software infatti non in grado di creare la struttura di gestione del disco a partire dal solo file video.

Il software è testabile gratuitamente in tutte le sue funzionalità per 30 giorni.



Home page Burn My FilesSito Ufficiale

Pagina di download Burn My FilesPagina di download

Free Download di Burn My FilesDownload

Free Download di Burn My FilesMirror 2

Compra Burn My FilesAcquista

Indice [ 1 ]  [ 2 ] 

Burn My Files - Guida all'uso del Software - free download